LA BICI

Una delle prime cose che si impara da bambini è andare in bicicletta e non lo si scorda mai.
Quando sei piccolo la bici ti permette di essere indipendente, ti porta ovunque e la riempi di mille accessori. Fai le gare con i tuoi amici, chi va senza mani, chi sgomma, chi impenna.
E anche "da grande" le cose non sono molto diverse. Andare in bicicletta ti dà sempre una bella sensazione di libertà, ti permette di osservare particolari che nella fretta quotidiana non riesci a vedere.
Io e la mia famiglia adoriamo andare in bicicletta. E' un bel modo per stare insieme, ci divertiamo e vediamo il mondo da un'altra prospettiva rispetto al finestrino della macchina.
Tengo a precisare che non facciamo nulla di così impegnativo. Niente percorsi da folli e difficili. Abbiamo delle semplici citybikes, attrezzate, ma sempre citybikes. Stiamo all'aria aperta, in mezzo alla natura, pedalando e divertendoci insieme. Camilla adora andare in bicicletta, le piace caricare le borse per poi fermarsi lungo il tragitto e fare un tranquillo picnic in qualche bel prato. Anche il nostro cagnolino Pinkipai apprezza molto il suo cestino a bordo della mia bicicletta. E noi? Beh noi torniamo un po' bambini, perché inevitabilmente quando si pedala si torna sempre indietro con la mente!


Nessun commento:

Posta un commento